Sabato, 28 Gennaio 2023
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Acr Messina, un gruppo si defila. Darone-Lombardo: "Tempistiche non sufficienti"
SERIE C

Acr Messina, un gruppo si defila. Darone-Lombardo: "Tempistiche non sufficienti"

I rappresentanti degli imprenditori del nord considerano i tempi troppo stretti per una potenziale acquisizione/ingresso societario

Uno dei tre gruppi interessati all'acquisizione dell'Acr Messina ha deciso di fare un passo indietro. Con un breve comunicato gli imprenditori rappresentati da Darone e Lombardo hanno preferito non proseguire le operazioni, in quanto i tempi sarebbero troppo ristretti. Con la scadenza dell'iscrizione in Serie C del 22 giugno che incombe, il Messina non si può permettere di allungare i tempi.

La nota: le tempistiche non sono sufficienti

L’entourage rappresentato dagli advisor Darone-Lombardo considerando lo scadenziario sempre più stringente, avendo analizzato sommariamente le informazioni descritte, è a comunicare che le tempistiche per una potenziale acquisizione/ingresso societario non sono ritenute sufficienti.
Ci auguriamo, visto l’interesse per la città e il territorio di poter continuare questo processo, senza un vincolo temporale così ristretto e difficoltoso per tutti, ma con i giusti tempi, consoni al fine di creare le basi solide per un progetto sportivo a lungo termine, come la città di Messina merita.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook