Martedì, 17 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Infinita Top Spin Messina, batte Carrara e si prende gara-1 della finale scudetto
TENNISTAVOLO

Infinita Top Spin Messina, batte Carrara e si prende gara-1 della finale scudetto

di

Una grande Top Spin si è aggiudicata gara 1 della finale scudetto del campionato di Tennistavolo contro l’Apuania Carrara e si è presa una bella rivincita contro la corazzata toscana che, negli ultimi incontri, aveva sempre avuto la meglio contro i peloritani. Ma ieri, nella palestra di Villa Dante, la musica è stata decisamente diversa.
La sfida, avvincente e lottata punto a punto, era cominciata male per i peloritani, in quanto Gacina si aggiudicava la gara di apertura alla «bella», contro un Monteiro che sprecava tre match point.
Ma i giallorossi non avevano alcuna intenzione di mollare la presa e ribaltavano il risultato grazie ai successi, sempre al set decisivo, di Matteo Mutti su Bobocica e di Yaroslav Zhmudenko su Pistej. Più facile il successo, in tre seti, di Monteiro su Bobocica.
La ciliegina sulla torta la metteva ancora l’ucraino Zhmudenko che si aggiudicava per 3 a 1 la sfida contro Gacina. Grande protagonista dell’incontro, quindi, Zhmudenko che ha conquistato entrambi i match giocati.
Messina, che non partica con i favori del pronostico alla vigilia, ha il destino nelle proprie mani.
Ora, il match di ritorno a Carrara martedì 17 maggio, l’eventuale «bella» prevista sabato 21 sempre in Toscana.

Top Spin Messina Fontalba-Apuania Carrara 4-1

Monteiro- Gacina 2-3 (7-11, 5-11, 11-6, 11-9, 14-16)
Mutti- Bobocica 3-2 (11-7, 10-12, 11-9, 6-11, 12-10)
Zhmudenko- Pistej 3-2 (11-7, 8-11, 5-11, 11-5, 11-6)
Monteiro- Bobocica 3-0 (11-4, 12-10, 11-8)
Zhmudenko- Gacina 3-1 (9-11, 11-8, 11-9, 11-9)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook