Sabato, 02 Luglio 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Il Messina rimane in stand-by. Due big del campionato su Damian
SERIE C

Il Messina rimane in stand-by. Due big del campionato su Damian

di
acr messina, damian, Messina, Sport
Filippo Damian alla presentazione con ds Argurio

Messina momentaneamente in stand-by. Da due giorni sono stati interrotti gli allenamenti e, ieri, una parte del gruppo squadra si è sottoposto ad un giro di tamponi molecolari per fare il punto della situazione prima di riprendere con l'attività atletica e tecnico-tattica.

Un'altra parte del gruppo ha effettuato la terza dose di vaccino e il club, in una nota, ha ringraziato il Commissario ad acta per l'emergenza Covid-19 Alberto Firenze «per la fattiva collaborazione dimostrata negli ultimi mesi, col solo obiettivo di garantire la salvaguardia dei propri tesserati in osservanza alla direttive ministeriali».

Nella giornata odierna, dunque, dovrebbero arrivare gli esiti dei tamponi. Non è da escludere l'eventualità che vengano riscontrati casi di positività al Covid-19. Nel momento in cui si avrà contezza della situazione sanitaria complessiva si procederà a stilare un nuovo piano di allenamenti in vista del prossimo impegno che, da calendario, è in programma domenica 16 con il Monopoli. Ma visti i tanti casi di positività riscontrati nelle varie società di Serie C non è detto che la partita con i pugliesi il programma al “Franco Scoglio” si giochi regolarmente.

Il Covid, insomma, è entrato a gamba tesa, com'era prevedibile, nei campionati di calcio e la situazione va monitorata giorno dopo giorno. Se gli allenamenti sono stati temporaneamente interrotti, il mercato non si ferma. Anzi è ufficialmente entrato nel vivo.

Mercato

Dovrebbero essere mirati gli innesti che effettuerà il Messina in questa importante finestra di riparazione. Bisognerà capire quanti saranno gli slot liberi per poi inserire gli uomini giusti nei posti giusti. Non indosseranno, nel girone di ritorno, la casacca biancoscudata l'attaccante Vukusic e l'esterno mancino Sarzi Puttini (da valutare la posizione del lungodegente Morelli che potrebbe chiudere anzitempo la sua esperienza in riva allo Stretto), mentre giungono “sirene” anche per il centrocampista Damian. Catanzaro e Palermo, infatti, avrebbero effettuato un sondaggio per capire i margini di azione per soffiare il giocatore di proprietà della Ternana ai peloritani. Durante la parentesi di Ezio Capuano, Damian non sembrava più essere al centro del progetto tecnico, mentre con Raciti e Cinelli il mediano giallorosso ha acquistato maggiore fiducia.

Per quanto riguarda gli over, c'è da comprendere se il sondaggio effettuato dal Campobasso per il portiere Michael Lewandowski resterà tale e non ci saranno sviluppi o se, nei prossimi giorni, si concretizzerà un'offerta.

La “promozione” sul campo ottenuta da Antonino Fusco, titolare nel vittorioso match casalingo con la Paganese, lascerebbe pensare ad un cambio di gerarchie fra i pali. Ma è ancora prematuro per andare oltre.

Di certo qualcosa, in particolar modo nel reparto offensivo, va fatta. Anche perché nella seconda parte della stagione le partite avranno un peso specifico diverso e avere in squadra qualche elemento che conosce bene la categoria non sarebbe un'idea insensata.

La società è sulle tracce di un over che gioca in C:potrebbe essere Squillace

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook