Lunedì, 29 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Messina, Sullo finalmente ha alternative. Vukusic disponibile per Monopoli
SERIE C

Messina, Sullo finalmente ha alternative. Vukusic disponibile per Monopoli

di

Il Messina procede a grandi passi verso la seconda trasferta stagionale, in programma domenica in serale a Monopoli. Il tecnico Sasà Sullo guida i suoi che faticano nella Cittadella Universitaria dell'Annunziata, pensando già alle scelte che dovrà fare per selezionare gli undici che chiamati a scendere in campo dall'inizio in Puglia.

Tatticamente non ci dovrebbero esserci modifiche sostanziali, l'allenatore è stato chiaro: prima si dovrà raggiungere un'identità ben precisa, solo dopo potranno essere valutate delle “variazioni al tema”. Sarà dunque sempre 4-4-2, con almeno otto/undicesimi che potrebbero essere confermati (per poi magari dare vita a maggiore turn over mercoledì in Coppa a Foggia). L'assetto difensivo è quello che molto probabilmente non subirà modifiche. Il tandem centrale Carillo-Celic al momento sembra quello in grado di assicurare maggiori certezze, coi due che cercano di accrescere ogni giorno che passa l'alchimia, d'altronde come il resto della squadra. Ma migliora la condizione anche di Mikulic, che ha esordito ben figurando a Vibo contro il Palermo. Poi Morelli a destra e Sarzi a sinistra, davanti a Lewandowski intoccabile tra i pali.

A centrocampo potrebbe  esserci qualche novità. Sicuro è Damian, perno tecnico dello scacchiere disegnato da Sullo, mentre gli altri tre posti sono in discussione. Al fianco dell'ex Ternana è ballottaggio a tre fra Fofana, Konate e Simonetti. Se dovesse essere quest'ultimo, tra i migliori in quest'inizio stagione, il prescelto, si aprirebbe un altra corsa per il ruolo di esterno destro. Per il quale corre Fazzi: l'ex Sambenedettese, autentico jolly che può essere impiegato in tantissimi ruoli, è la pedina d'equilibrio che dalla mattonella laterale può incidere in entrambi le fasi. Sull'altro out al momento è favorito Distefano, mentre Russo prosegue il lavoro differenziato per recuperare dal problema alla caviglia che lo ha già costretto a saltare il derby pareggiato in Calabria sabato scorso.

Sta lavorando sodo anche Vukusic. L'attaccante croato si è aggregato a inizio settimana ma sembra in gruppo dal primo giorno. Sullo lo ha già provato in alcune situazioni di gioco e dunque potrebbe essere la principale sorpresa del week end. Arrivato il transfer, certamente figurerà nella lista dei convocati. Se dovesse partire dall'inizio, potrebbe essere affiancato da Balde o Adorante. Nel primo caso resterebbe viva la doppia tesi Distefano-Fazzi (o Simonetti) a centrocampo sugli esterni, nel caso in cui, invece, venisse confermato Adorante, Balde potrebbe agire lateralmente creando superiorità. Un'ipotesi che, comunque, sarebbe applicabile anche a gara in corso.

Finalmente, comunque, lo staff tecnico può iniziare a contare su vere e proprie alternative che possono cambiare i termini dello stesso schema, l'interpretazione e l'orientamento in base al tipo di partita che si vuole fare. Sullo insiste sull'approccio: vuole un Messina che fa la partita, indipendentemente dall'avversario. Un tipo di filosofia diversa, per le caratteristiche dell'organico, rischierebbe di far vacillare idee e certezze. Saper soffrire sì, tirare i remi in barca mai.

Tra le nuove frecce a disposizione c'è anche il romeno Andrei Iulius Marginean, reduce dalla parentesi con la nazionale Under 20 del suo Paese. Il classe 2001 arrivato in prestito dal Sassuolo si sta pian piano inserendo ma potrà rappresentare un'arma importante grazie alla sua vivacità ma anche ai centimetri e alla capacità di andare al tiro. Una risorsa preziosa specie dopo il brutto infortunio che ha coinvolto Mattia Matese, il quale si rivedrà in campo probabilmente il prossimo anno. L'ex Casertana era entrato benissimo in campo a Vibo, come d'altronde anche Busatto, che ha tanta voglia di mettersi in mostra ed è un altro elemento che può aggiungere minutaggio a Monopoli.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook