Domenica, 05 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport L'Fc Messina batte il Castrovillari (2-1) e tiene viva la fiammella promozione
SERIE D

L'Fc Messina batte il Castrovillari (2-1) e tiene viva la fiammella promozione

di

Tutto nella ripresa. Dalla gioia alla possibile ennesima beffa, per poi tornare a brindare e tenere sempre accesa la fiammella della speranza. A centottanta minuti dalla conclusione della stagione l’Fc Messina dimezza il gap dalla capolista Acr fermata (1-1) a Licata e guarda alle prossime sfide con un pizzico di ottimismo in più. Vantaggio al 17’st: angolo di Lodi, la sfera nell’area piccola è colpita da terra da Palma (subentrato tre minuti prima a Coria) che insacca il sesto gol stagionale. La gioia dura poco meno di dieci minuti: al 26’, infatti, su un traversone da sinistra di Indelicato che sfrutta un’indecisione di Cangemi, Bonanno in acrobazia calcia forte e insacca lasciando pietrificato Marone. I giallorossi non ci stanno e sull’asse Lodi-Marone (31’) altra ghiotta occasione per l’attaccante palermitano che anche questa volta si divora il gol del sorpasso, ma si fa perdonare quattro minuti dopo quando, su uno schema di calcio piazzato punizione di Lodi, il numero sette giallorosso è bravo ad uscire dai blocchi e scavalcare il giovane portiere calabrese con un pallonetto che fa esplodere la festa in casa Fc Messina.

FC MESSINA-CASTROVILLARI 2-1
Marcatori: 16' st Palma, 27' st Bonanno, 36' st Carbonaro.

Fc Messina: Marone 6,5, Ricossa 6,5 (1' st Panebianco 6,5), Da Silva 6,5, Fissore 6,5, Cangemi 6 (29' st Bianco 6), Arena 7, Lodi 6,5, Marchetti A. 6,5, Coria 6 (14' st Palma 6,5), Bevis 6 (35' st Mukiele s.v.), Carbonaro 6,5 (40' st Marchetti D. s.v.). All.: Costantino
Castrovillari: Rizzitano 6 (24' st Stagos 5,5), Manes 6,5, Cinquegrana 6 (11' st De Caro 5,5), Greco 6,5 (15' st Indelicato 6,5), Capua 6, Pietrangeli 6 (24' st Fernandez 5,5), Tuninetti 6,5, Ielo 6,5, Mileto 6, Bonanno 7 (33' st Di Battista 5,5), Puntoriere 6. All.: Terranova.
Arbitro: Gai di Carbonia 5.
Note: ammoniti Arena, Mukiele, Ielo e Cinquegrana; angoli 3-6; rec. 0’-5’.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook