Sabato, 19 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Messina, concessione stadio “Scoglio”: aggiudicata al Football Club. Le dichiarazioni di Gallo
AGGIUDICATO

Messina, concessione stadio “Scoglio”: aggiudicata al Football Club. Le dichiarazioni di Gallo

di
La commissione ha scelto l'unica società che aveva presentato un’offerta: la gestione avrà una durata trentennale

Sì è conclusa stamattina l’ultima seduta pubblica della gara per la concessione trentennale dello stadio Franco Scoglio. La commissione ha deciso di aggiudicare la gara all’unica società che aveva presentato un’offerta, il Football Club Messina, una delle due società cittadine che oggi militano in serie D.

La stessa commissione (presieduta dal dirigente ai lavori pubblici di Palazzo Zanca, ing. Antonio Amato, e composta da due tecnici dell’Urega), avrebbe evidenziato la necessità di monitorare costantemente lo stato di avanzamento degli interventi e degli investimenti che verranno realizzati sull’impianto di San Filippo. Nel presentare l’offerta, infatti, l’Fc Messina aveva evidenziato che per rientrare dagli investimenti previsti (tra cui la copertura dello stadio e il rifacimento delle sedute sugli spalti), sarebbero necessari 99 anni, non i 30 contemplati dal bando.

L’aggiudicazione non è ancora definitiva: per diventarlo sarà necessario l’ok da parte dell’amministrazione.

Sull'argomento interviene anche l'assessore comunale Francesco Gallo: "Con l’aggiudicazione, avvenuta oggi, della gara per la concessione dello stadio “Franco Scoglio” si è compiuto un passo importante verso un traguardo che non è esagerato definire storico. L’impianto di San Filippo, attraverso una totale ristrutturazione, può ora rappresentare un’occasione di crescita per questa città non solo sul piano prettamente sportivo. A questo punto ritengo sia opportuno che la società che si è aggiudicata la gara incontri il sindaco e l’Amministrazione Comunale per illustrare progetto, tempi di realizzazione e modello di gestione, nella logica di un confronto chiaro ed orientato agli interessi della città. Mi auguro anche che ciò possa avvenire in tempi brevissimi per meglio affrontare la programmazione sportiva e dei grandi eventi per la stagione 2021/22".

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook