Sabato, 19 Giugno 2021
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Vincenzo Nibali su Giuseppe Milone: "Ora è il momento del silenzio, tutto il resto è superfluo"
IL POST

Vincenzo Nibali su Giuseppe Milone: "Ora è il momento del silenzio, tutto il resto è superfluo"

Il saluto a Giuseppe Milone, il giovane ciclista del suo team morto ieri pomeriggio mentre si allenava per le strade di Gualtieri Sicaminò, a seguito di un incidente. Vincenzo Nibali lo affida a un post: "Questa mattina mi sono svegliato con la notizia della tragica scomparsa di Giuseppe. L’unico gesto che potevo fare per ricordarlo era correre la tappa odierna dell’UAE Tour con un nastro nero al braccio. Per rendergli onore, un’ultima volta. Ora è il momento del silenzio, tutto il resto è superfluo. Una giovanissima vita spezzata porta con sé un carico di dolore enorme che ammutolisce. Mando il mio più grande abbraccio alla famiglia di Giuseppe. Che possa riposare in pace".

Ieri a parlare era stata invece la moglie di Vincenzo, Rachele Perinelli, che piange per un altro dei suoi talenti, dopo l’addio (tragicamente simile nelle circostanze) a Rosario Costa, nel maggio del 2016, nel villaggio di Sant’Agata, a Messina. Particolarmente affranta: «Un dolore immenso – ha accennato Rachele – uno strazio che si ripete dopo pochi anni e per il quale non ci sono parole, né abbastanza lacrime. Io e Vincenzo siamo vicini ai familiari in un grande abbraccio»

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook