Venerdì, 09 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Fc Messina, buon punticino in casa della Gelbison
SERIE D

Fc Messina, buon punticino in casa della Gelbison

di

L’Fc Messina è tornato in campo dopo 21 giorni di assenza a causa del Covid, riuscendo a raccogliere un buon pareggio in casa della Gelbison (1-1), in una gara che ha visto i padroni di casa dominare e andare a un passo dalla vittoria, complice le sette assenze in casa peloritana.

Nonostante la pioggia al "Morra" i ritmi sono intensi fin dai primi minuti e il Messina sfiora il gol già al 5’: Giuffrida calcia male e involontariamente serve Bevis sul vertice sinistro, il francese si accentra e calcia in porta, ma il suo tiro viene respinto dalla difesa rossoblù. Al 12’, però, arriva il vantaggio della Gelbison: angolo di Bonfini dalla destra, il pallone attraversa tutto lo specchio della porta e raggiunge il secondo palo, dove Maiorano, da due passi, insacca per l’1-0. La rete subita fa sbandare l’Fc Messina che, poco dopo, rischia di capitolare di nuovo quando Coulibaly si libera e calcia forte col destro, dal limite dell’area, senza inquadrare lo specchio della porta difesa da Marone. Chi sbaglia paga e succede anche al "Morra", perché al 18' matura il pareggio dell’Fc Messina: bel cross di Marchetti dalla destra, Palma si inserisce perfettamente e in tuffo di testa batte D’Agostino.

La ripresa inizia con la Gelbison che attacca in modo deciso: traversone di De Foglio (47′) che trova in area Gagliardi, il quale tenta una splendida rovesciata, ma il gesto atletico dell’attaccante rossoblù viene bloccato da Marone. L’inizio della ripresa è decisamente favorevole alla Gelbison, che preme sull’acceleratore e sfiora il vantaggio al 53′: De Foglio va via sulla destra e mette in mezzo, la difesa giallorossa allontana a fatica, Dayawa serve Uliano che stoppa e calcia un sinistro forte e preciso dal vertice dell’area cogliendo la traversa.  Il fortino dell’Fc Messina regge e così i giallorossi possono festeggiare un pareggio d’oro, considerato quanto visto in campo e la lunga inattività.

Gelbison-Fc Messina 1-1

GELBISON (4-4-2): D’Agostino 6, Romano 6, Gagliardi 6.5 (26' st Figliolia 6), Uliano 6.5, Graziani 6 (1' st Dayawa sv), Mautone 6, De Foglio 6 (31' st Pipolo 6), Bruno 6.5, Maiorano 7, Bonfini 6, Coulibaly 6.5 (26' st Coiro 6). A disp.: Simoncelli, Zollo, Onda, Stancarone, Ziroli. All.: Ferazzoli 6.5.

FC MESSINA (4-3-1-2): Marone 6.5, Giuffrida 6, Marchetti D. 6, Palma 7 (45' st Garetto sv), Marchetti A. 6, Mukiele 6, Casella 6 (45' st Quitadamo sv), Fissore 6, Ricossa 6, Bianco 6.5, Bevis 6. A disp.: Tocci, Camara, Quitadamo, Panebianco, Arena, Cangemi, Gille, Aita. All.: Criaco 6.5 (indisponibile Rigoli).

Arbitro: Borriello di Arezzo 6.

Marcatori: 12' pt Maiorano (G), 18' pt Palma (M).

Note: gara a porte chiuse. Ammoniti: Bruno (G), Palma (M), Bevis (M), Marchetti A. (M). Angoli 5-2 per la Gelbison. Rec.: 1' pt, 4' st.

 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook