Mercoledì, 25 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport L'Acr Messina lavora in prospettiva, si ripartirà da Roccella
SERIE D

L'Acr Messina lavora in prospettiva, si ripartirà da Roccella

di

Adesso una data c'è. La ripresa del campionato di Serie D slitta di un'altra settimana, ma in compenso, ieri il Dipartimento Interregionale ha stabilito che si riprenderà a giocare domenica 6 dicembre, giorno in cui si giocheranno le partite originariamente programmate per lo scorso 8 novembre. Tradotto per l'Acr Messina, i giallorossi scenderanno in campo a Roccella, mentre salta ancora il recupero contro la Gelbison; a proposito delle partite da recuperare, infatti, la sfida contro i salernitani non è indicata né fra quelle da giocare domani, né fra quelle del 29. Per questa sfida infinita se ne riparlerà da dicembre in poi, quando la Lnd avrà le idee più chiare sugli arretrati ancora da smaltire.

Date e programmi che, però, dovranno fare sempre i conti con quel che l'emergenza Covid ci riserverà nei giorni a venire. Un concetto ribadito dal prof. Alessandro Russo, preparatore atletico dell'Acr. «Sì - ha specificato Alessandro Russo - prendiamo atto di questa nuova programmazione, tenendo presente che alla fine il tutto potrebbe ridursi a una nuova ipotesi e nulla più. Per noi, l'importante è non perdere di vista il nostro obiettivo, che è il lavoro quotidiano; dall'inizio della stagione, infatti, abbiamo sempre cercato di inculcare nei nostri ragazzi la cultura del lavoro, giorno dopo giorno con la giusta concentrazione, a prescindere da avversari o date».

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Messina. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook