Martedì, 20 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Motocross, il messinese Cairoli si prepara al rientro: ad agosto i primi impegni
MONDIALE RINVIATO

Motocross, il messinese Cairoli si prepara al rientro: ad agosto i primi impegni

di
coronavirus, motocross, Antonio Cairoli, Messina, Sicilia, Sport
Tony Cairoli

Rinviata al mese di luglio la ripartenza del Mondiale MxGp. Con l'ennesima rivoluzione causata dalla pandemia generata dal Covid-19 posticipate o annullate le gare in programma a luglio. Cancellate ufficialmente la tappa di Maggiora e il GP di Francia, da decidere la data per l'Emilia-Romagna (Imola) a settembre, con l'unica confermata il Trentino a ottobre.

Antonio Cairoli è tornato in sella da una decina di giorni. Il messinese, che ha avuto la possibilità di smaltire infortuni importanti tra la spalla e il ginocchio, sta provando adesso a recuperare la condizione fisica sulla moto. I mesi di giugno e luglio potrebbero risultare fondamentali per ripresentarsi ai nastri di partenza alla pari con gli avversari, soprattutto con una adeguata forma fisica per il confronto con big del Mondiale come Jeffrey Herlings (Ktm) e Tim Gajser (Honda).  E così la prima gara dopo gli appuntamenti iniziali di Matterley Basin (Gran Bretagna) e  Valkenswaard (Olanda) dell'MxGP si disputerà in Russia l'1-2 agosto.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Messina

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook