Sabato, 11 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Sport

Home Sport Acr Messina, sconfitta in casa col Marina di Ragusa e contestazioni
SERIE D

Acr Messina, sconfitta in casa col Marina di Ragusa e contestazioni

di

Un'altra figuraccia per l'Acr Messina. Basta un ordinato Marina di Ragusa per mandare al tappeto i giallorossi nella peggiore versione stagionale. Decide nella ripresa un colpo di testa del difensore Giuliano, giunto un minuto dopo il palo colpito da Baldeh. La squadra di Zeman, raramente pericoloso, è uscita tra i fischi dei tifosi i quali per tutta la partita hanno contestato la proprietà, invitandola a passare la mano. Playoff sempre più lontani per un'Acr inguardabile. (ma.cap.)

Acr Messina-Marina di Ragusa 0-1
Marcatore: 28' st Giuliano

Acr Messina: Avella 5, De Meio 5, Fragapane 5 (37' st Cristiani sv), Sampietro 5 (1' st Rossetti 5), Emiliano 5, Bruno 5, Arcidiacono 5.5, Buono 5 (19' st Manfrè 5.5), Lavrendi 5, Crucitti 5, Cafarella 5 (19' st Bonasera 5). A disp.: Pozzi, Ungaro, Cinquegrana, Vuolo, Bossa. All.: Zeman.

Marina di Ragusa: Pellegrino 6, Pietrangeli 6, Sidibe 6.5, Verachi 6.5, Puglisi 6.5, Giuliano 7, Mauro 6.5, Schisciano 6.5 (39' st Calivà sv), Baldeh 7 (42' st Suma sv), Diop 6 (47' st Retucci sv), Di Bari 6.5. A disp.: Noto, Cervillera, Mancuso, Carnemolla, Iannò, Borrometi. All.: Utro.

Arbitro: Schiavon di Treviso 6

Note: ammoniti Sampietro, De Meio, Manfrè e Crucitti dell'Acr; Baldeh del Marina di Ragusa. Angoli 5-6. Rec.: 0' pt e 3' st. Spettatori 500.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook