Sabato, 14 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE D

Un bolide di Cristiani fa volare l'Acr Messina, battuto il Nola

Basta una rete di Cristiani ai giallorossi per avere la meglio su un Nola che davanti si è visto raramente. La determinazione e la voglia di vincere della squadra di Zeman s'è vista, nulla a che vedere con il recente passato, ma da qui a parlare di una squadra che è guarita da tutti i mali ne passa.

Il mercato che inizia ufficialmente oggi potrà dare una mano al tecnico che h già comunque dato la sua impronta alla squadra. Al 16' del primo tempo l'episodio decisivo. Angolo di Crucitti pennellato per Cristiani appostato al limite dell'area. Il tiro al volo si è insaccato alla destra del portiere.

Nella ripresa il maggior numero di occasioni per raddoppiare, favorevolissime quelle capitate sui piedi dell'esordiente Manfrè Cataldi, arrivato in settimana dalla Sicula Leonzio. Forse un po' d'emozione ha giocato brutti scherzi al ragazzo che in almeno due occasioni ha fallito clamorosamente. Prossimo impegno in trasferta, a Torre Annunziata, contro la vicecapolista Savoia.

TABELLINO

ACR MESSINA-NOLA 1-0

ACR MESSINA: Avella 6; De Meio 6, Bruno 6, Ungaro 6, Fragapane 6; Buono 5.5 (9′ st Saverino 6.5), Sampietro 6 (32′ s.t. Lavrendi sv), Cristiani 6.5; Crucitti 6 ( 43′ s.t. Bossa sv), Coralli 5.5 ( 22′ s.t. Esposito sv), Orlando 6 ( 28′ s.t. Manfré Cataldi 5.5). All. Zeman.

NOLA: Capasso 5.5; Reale , Mileto, Guarro; Todisco (dal 36′ s.t. Marrella), Cardone ( 13′ st Calise), Cavaliere, Gargiulo (dal 7′ s.t. Gaye); Di Caterino, Stoia (13′ s.t. Giliberti), Esposito (32′ s.t. Serrano). All. Baldassarre (Esposito squalificato).

ARBITRO: Bozzetto di Bergamo 6

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook