Sabato, 07 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
BASKET

L'Orlandina crolla a Scafati, la rabbia di Sodini: "Partita inaccettabile"

di

Crolla malamente l'Orlandina Basket, che al PalaMangano di Scafati viene battuta con un sonoro 103-65 dalla Givova dell'ex coach Perdichizzi. Una gara a senso unico fin dai primi minuti, con l'inizio del match siciliano molto complicato ed i padroni di casa che scappano e guidati da Lupusor e Deshawn creano un solco inesorabile. Unica piccola buona notizia per l'Orlandina è l'esordio di Tarence Kinsey, a segno con 15 punti. 21 invece per Johnson.

TABELLINO

Scafati-Orlandina 103-65

Givova Scafati: Rossato 21 (2/2, 5/8), Tommasini 19 (2/4, 4/4), Lupusor 17 (2/2, 4/7), Stephens 16 (8/10), Contento 11 (1/1, 2/3), Crow 8 (0/2, 2/6), Frazier 6 (0/2, 1/5), Markovic 3 (1/1 da 3), Ammannato 2 (1/1, 0/1), Fall ne. All. Perdichizzi.

Orlandina Basket: Johnson 21 (8/16), Kinsey 15 (3/8, 2/5), Galipó 7 (2/3), Donda 6 (3/4), Bellan 5 (0/3, 1/2), Querci 5 (1/2, 1/3), Mobio 3 (1/7), Ani 3 (1/1), Neri, Triassi, Lucarelli ne. All. Sodini.

Arbitri: Dionisi, Boscolo e Nuara.

Note: parziali 25-10, 53-37, 77-47. Tiri liberi: Scafati 14/23, Orlandina 15/20. Tiri da due: Scafati 16/24, Orlandina 19/44. Tiri da tre: Scafati 19/35, Orlandina 4/10. Rimbalzi: Scafati 33 (7 off.), Orlandina 28 (6 off.). Spettatori: 1.500 circa.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook