Martedì, 22 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
LA FINALE

Delusione Messina, la Coppa Italia di Serie D va al Matelica: 1-0 per i marchigiani

Il Messina ha incassato la sconfitta più pesante dell’anno, lasciando al Matelica la vittoria della Coppa Italia di Serie D, che avrebbe potuto rappresentare l’unico sorriso di una stagione tribolata e fortemente negativa. Ai marchigiani è bastato un colpo di testa di Dorato, all’8’ del primo tempo, per avere la meglio su un Messina privo degli squalificati Jairo, Bossa e Arcidiacono,

IL TABELLINO

MESSINA (4-3-3): Meo 6; Sambinha 6, Ferrante 5 (1' st Marzullo 6), Zappalà 6; Biondi 6, Traditi 6, Pirrone 5 (1' st Selvaggio 6), Aldovrandi 5.5 (37' st Mbaye Ba SV); Catalano 6, Tedesco 5.5 (29' st Carini 5.5), Cocimano 6. A disp.: Prisco, Janse, Dascoli, Barbera, Amadio. All.: Infantino 5.5.

MATELICA (4-2-3-1): Avella 6.5; Visconti 6 (42' st Arapi sv), De Santis 6.5, Cuccato 6.5, Riccio 6; Pignat 6.5, Lo Sicco 6.5; Angelilli 6 (30' st Bittaje 6), Melandri 6.5 (21' st Florian 6), Bugaro 6 (16' st Mancini 6); Dorato 7 (23' st Margarita 6). A disp.: Luglio, Benedetti, Favo, De Luca. All.: Tiozzo 7.

MARCATORE: 8’ pt Dorato.

ARBITRO: Arena di Torre del Greco 5.5.

NOTE: prima del calcio d’inizio osservato un minuto di silenzio per la scomparsa del vice-presidente della Lega Nazionale Dilettanti Bacchetta. Spettatori 700 circa (250 circa da Messina). Ammoniti: Ferrante (Me), Mancini (Ma). Angoli: 7-4 per il Messina. Rec.: pt 0’, st 5’.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook