Sabato, 19 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
CALCIO ESTERO

Da Santa Teresa agli Stati Uniti, adesso a Roberto le chiavi di Miami

di
calcio, Miami United, santa teresa di riva, Roberto Saccà, Messina, Sicilia, Sport
Roberto Saccà

Il santateresino Roberto Saccà ha ricevuto dal sindaco le chiavi della città di Miami, in Florida, dove, da sette anni, è presidente dell'unica squadra di calcio che milita nel campionato professionistico Usa, il Miami United.

«Questa chiave non è soltanto mia, ma di tutta Miami e spero possa aprire anche i cuori di tutta la città, di tutti i cittadini. Sono orgoglioso, soprattutto da siciliano, di averla ricevuta anche perché viene consegnata a nomi davvero importanti a livello mondiale. Da oggi tra quei nomi ci sono anche io ed è davvero una grande soddisfazione per me e per il Club. È un po' come aver vinto la Champions League».

Davvero una bella rivincita per Roberto Saccà, 37 anni, originario di Santa Teresa di Riva, fondatore, nel 2012, oltre che presidente prima e amministratore delegato poi, del “Miami United Football Club”, prima squadra di calcio a Miami, città dove vive ormai da 11 anni e dove è riuscito a realizzare, affrontando e superando mille difficoltà, il suo sogno americano.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Messina della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook