Domenica, 15 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
LO SQUALO DELLO STRETTO

Ciclismo, il ritorno di Nibali: "Nel 2019 correrò il Giro e il Tour"

"L'anno prossimo farò il Giro d'Italia e il Tour". Vincenzo Nibali, il corridore che viene da un'isola, la Sicilia, ha scelto un'altra isola, quella di Hvar (Crozia), per dichiarare gli obiettivi che verranno. "La corsa rosa è il primo obiettivo - aggiunge il capitano della Bahrein-Merida, che dall'altra parte dell'Adriatico prepara la nuova stagione agonistica -: quest'anno è stata dura, la caduta al Tour mi ha penalizzato e, anche se sono rientrato in fretta dopo l'operazione, non è stato facile".

Nella nuova Bahrain-Merida, Nibali avrà al proprio fianco il conterraneo Damiano Caruso, specialista nelle cronometro e nelle corse a tappe. Il corridore di Ragusa vanta un 8/o posto al Giro d'Italia (2015), l'11/o al Tour de France (2017) e il 9/o alla Vuelta (2014).

È reduce da innumerevoli successi nelle cronosquadre fino a quest'anno, con la maglia della Bmc di Greg Van Avermaet e Philippe Gilbet. Sonny Colbrelli punterà ai successi di tappa, sperando magari di migliorare gli ottimi piazzamenti di quest'anno. Non ci sarà, invece, Franco Pellizotti: il 'Delfino di Bibione' ha appeso la bici al chiodo, ma darà il proprio contribuito di saggezza ed esperienza a bordo dell'ammiraglia della squadra con i colori rossoneri.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook