Domenica, 16 Dicembre 2018
stampa
Dimensione testo
SERIE D

Il Messina riprende gli allenamenti a Giammoro, in gruppo due argentini in prova

di

Ripresa degli allenamenti, oggi pomeriggio, per il Messina in vista del prossimo impegno che vedrà i giallorossi in campo al "San Francesco" di Nocera Inferiore. La squadra ha lavorato sul manto erboso di Giammoro agli ordini del tecnico Oberdan Biagioni.

Non c'erano, ovviamente, Giuseppe Gambino, Genny Russo e Alberto Cossentino, da ieri fuori rosa in quanto non rientrano più nei piani tecnici della società, e Nicola Petrilli, che ha rescisso e sta per passare al Trento (D). Si sono allenati con il gruppo, invece, il centrocampista offensivo Luca Tomás Zarate, classe ’98, e il difensore Luciano Inchausti, classe ’99.

Entrambi in possesso del passaporto italiano, provengono dal settore giovanile degli argentini del Velez Sarsfield. Saranno attentamente valutati dallo staff tecnico, mentre è atteso stasera l'arrivo di altri tre stranieri che potrebbero firmare nelle prossime ore: Jens Janse, esterno olandese classe 1986. Sambinha, difensore centrale portoghese classe 1992, ex Maritimo, e Amido Baldé, attaccante guineano con passaporto portoghese, classe ’91.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X