Martedì, 22 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
SERIE D

Tris Messina nel festival dal dischetto

di

Il Messina torna alla vittoria dopo 42 giorni regolando il quotato Gela. Si tratta della prima vittoria sotto la gestione Biagioni dopo un punto in due trasferte. Un tris nel segno di Gael Genevier. Il francese ha firmato una doppietta dal dischetto nel primo tempo. In mezzo l'errore, sempre su rigore, dell'ex Ragosta con Ragone a salvare il Messina con un grande intervento. Proprio Ragosta, sempre nel primo tempo, ha lasciato i suoi in 10 per doppia ammonizione. Nella ripresa il tre a zero firmato in contropiede dal neo entrato Cocimano. Mercoledì turno infrasettimanale con il derby tra Città e Acr in programma al "Franco Scoglio".

Messina-Gela 3-0
MARCATORI: 25' pt (rig.) e 45' pt (rig.) Genevier, 34' st Cocimano
MESSINA: Ragone 7; Dascoli 6.5, Porcaro 6, Russo 6, Barbera 6; Traditi 6, Genevier 7, Biondi 6.5 (37' st Bossa sv); Petrilli 6.5 (26' st Carini sv), Rabbeni 6 (15' st Gambino 6.5), Arcidiacono 6 (1' st Cocimano 6.5, 46' st Mancuso). A disp.: Compagno, Guehi, Sarcone, Biancola. All.: Biagioni
GELA: Castaldo 5; Polito 5.5 (38' st La Vardera sv), Sicignano 5 (1' st Mileto 5.5), Brugaletta 5, Caruso 5.5; Mannoni 5.5 (24' st Montalbano sv), Burato 5, Schisciano 5.5 (38' st Mengoli sv); Alma 6, Dieme 5.5 (1' st Sowe 5), Ragosta 4. A disp.: Rao, Misale, Mauro, Cuzzilla. All.: Zeman K.
ARBITRO: Murras di Sassari 6
NOTE: espulso al 43' st Ragosta (G) per doppia ammonizione. Ammoniti Petrilli, Ragone, Traditi, Porcaro e Barbera per il Messina. Angoli 3-7. Recupero 4' pt e 4' st. Spettatori 400 circa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook