Martedì, 11 Dicembre 2018
SERIE D

Messina-Cosenza,
fuori i secondi

Basteranno i cinque punti di vantaggio a far dormir sonni tranquilli stanotte al Messina? Probabilmente no. Ma non perché il bottino maturato in 31 giornate non sia una ipoteca ma perché è davvero tanta la voglia di tutti i giallorossi di chiudere i conti domani, al primo match point.
Lo scontro diretto e' una occasione d'oro per mettere il sigillo al campionato, e non solo per essere sicuri del primo posto. Il Messina vuole uscire domani dal San Filippo con le insegne del dominatore del campionato. Non le bastano quelle di squadra più continua di miglior difesa di club più puntuale e lungimirante. Vuole essere la squadra che ha fatto la differenza fino alla fine, quella piu forte,senza se e senza ma. Allora quale migliore occasione dello scontro diretto con il Cosenza , con la squadra che fino alla fine ha provato a rovinare una festa annunciata già questa estate. Non basterà il pari a Corona e compagni. Non basta perché vogliono scavare un solco ancora più evidente fra loro ed i silani. Proprio quel solco che la renderebbe la regina, Non una qualunque ma quella incoronata da sette, otto, dieci chissà quante migliaia di spettatori che domani saranno al San Filippo.

L’idea che le gare di Ragusa e quella interna con la Nissa possano raddrizzare la situazione in caso di malaugurati scivoloni , rappresenta un retropensiero che vale solo alla bisogna. Di certo non varrà nelle prossime 24 ore e di certo il pensiero che la stagione si potrebbe risolvere altrove non scenderà in campo in maglia giallorossa.

La corsa al biglietto di questa settimana  ha restituito alla Messina pallonara uno slancio di passione che ripaga gli sforzi e soprattutto la fiducia di un club che la scorsa estate ha rifondato dalla base il calcio messinese. Adesso l’ultimo sforzo, quello per tagliare un traguardo che vuole essere la partenza di una nuova partita.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X