Giovedì, 20 Settembre 2018
PALLANUOTO A/1 F

Wp Despar Messina
derby a Siracusa

wp despar messina, Messina, Sicilia, Sport
Federica Tagliaferri

Rinvigorita dall’ottima prestazione fornita contro la capolista Rapallo, la Waterpolo Despar Messina va a caccia della prima vittoria del girone di ritorno. Avversario di turno, domani ore 13.30, arbitri Ferri e Ricciotti, è l’Ortigia Siracusa, formazione, a secco di successi, che occupa l’ultimo posto in graduatoria.  Sulla carta, ma solo sulla carta, un impegno semplice. Gara, che, invece, nasconde insidie perché, nonostante la posizione di classifica, le aretusee cercheranno di onorare anche questo derby, così come in precedenza hanno fatto contro le altre squadre. Parecchi gli ex in vasca, da una parte e dall’altra. In primis il tecnico peloritano Giovanni Puliafito che, qualche stagione fa, proprio sulla panchina della Ortigia Siracusa ha vissuto una delle avventure più belle della sua carriera. Partita importante per il centroboa Medea Verde, convocata in nazionale. L’atleta di Grottaglie prenderà parte all’ultima partita in Russia del setterosa in World League. Le azzurre si sono già qualificate per la fase finale.

Queste le altre gare della tredicesima giornata:  Rapallo-Catania, Firenze-Bogliasco, Padova-Imperia e Bologna-Roma.

In classifica guida il Rapallo 33,  Orizzonte Ct  30, Firenze 25, Imperia 23, Padova 16, Waterpolo Despar Messina e Bogliasco 15 ,Bologna 10, Roma 9,  Ortigia Sr  0.

Regolamento: Le prime otto vanno ai play off, le ultime due retrocedono in A/2.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook