Martedì, 11 Dicembre 2018
PALLANUOTO A/1 F

La WP Despar Messina
ospita la Roma

Ultimo impegno del 2012 per la Waterpolo Despar Messina. Domani, alla piscina Cappuccini, con inizio alle 15.00, arbitri Busacca e Centineo, ingresso gratuito, la formazione di Francesco Misiti affronterà la neo promossa Roma Pallanuoto, squadra di buon livello nonostante il rango di matricola nella massima serie. L’obiettivo delle peloritane è quello di bissare il successo casalingo ottenuto la scorsa settimana ai danni dell’Ortigia Siracusa e avanzare  in classifica staccando proprio le romane che nelle prime quattro giornate hanno totalizzato lo stesso numero di punti. Sotto la lente d’ingrandimento la fase difensiva delle ragazze peloritane, nettamente migliorata rispetto alle prime settimane di campionato, e quella offensiva, anche in considerazione dei troppi errori commessi nelle azioni in superiorità nella gara con le aretusee. La Roma Pallanuoto, pertanto, sarà l’avversario giusto per comprendere eventuali  margini di miglioramento della Waterpolo Despar Messina. Come nel turno precedente, una sola defezione per l’allenatore messinese che dovrà rinunciare alla mancina D’Agata che sta risolvendo un problema all’occhio sinistro. Questi gli altri incontri della quinta giornata:

Rapallo-Imperia, Ortigia Sr-Orizzonte Ct, Padova- Bogliasco e  Firenze-Bologna .

In classifica guida il Rapallo con 12  punti, Orizzonte Ct  9, Firenze 7, Waterpolo Despar Messina, Roma e  Padova  6, Imperia 5,  Bologna 4,  Bogliasco 2,  Ortigia Sr  0.

Regolamento: Le prime otto vanno ai play off, le ultime due retrocedono in A/2.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X