Mercoledì, 19 Settembre 2018
PALLANUOTO A/1 F

La WP Despar Messina
affronta l'Ortigia Sr

waterpolo despar messina, Messina, Sicilia, Sport
Waterpolo despar messina

La Waterpolo Despar Messina concluderà il 2012 con un doppio turno casalingo consecutivo. Domani alle 15, la squadra di Misiti ospiterà alla piscina Cappuccini l’Ortigia Siracusa ( arbitri Del Bosco e Magnesia, ingresso gratuito ) e la Roma sabato 22 dicembre. Due partite da vincere per ritornare nei quartieri alti della classifica. L’inizio del torneo di A/1 non è stato particolarmente brillante per le ragazze messinesi, con un sofferto successo sul Padova e due nette sconfitte nel punteggio con Firenze e Rapallo. 

Il derby con l’Ortigia Siracusa, ultima in graduatoria e peraltro già battuta in Coppa Italia, rappresenta, quindi, un punto di ripartenza dopo un inizio in chiaroscuro. L’allenatore peloritano non avrà a disposizione soltanto il capitano Simona D’Agata che, per un problema  ad un occhio, è stata costretta a saltare alcuni allenamenti. Dovrebbe ritornare a gennaio.

La squadra ha preparato la ripresa del campionato con un collegiale di quattro giorni in Renania Settentrionale-Vestfalia, esattamente a Warendorf  dove, la scorsa settimana, ha affrontato, nel centro federale, la nazionale tedesca. Un allenamento proficuo che dovrebbe dare i suoi frutti alla ripresa del torneo, rimasto fermo oltre un mese per gli impegni di Coppa e delle nazionali giovanili.

Queste le altre gare della quarta giornata:

Orizzonte Ct-Rapallo, Imperia-Padova, Roma-Bologna e Bogliasco-Firenze.

In classifica guidano Orizzonte Ct e Rapallo 9, Roma 6, Imperia 5,  Firenze 4, Waterpolo Despar Messina,  Padova  3, Bogliasco 2,  Bologna 1, Ortigia Sr  0.

Regolamento: Le prime otto vanno ai play off, le ultime due retrocedono in A/2.
 

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook