Lunedì, 24 Settembre 2018
CALCIO

Acr Messina
pazza idea
Baiocco

baiocco, Messina, Sport

Dopo Leon, l’Acr Messina potrebbe mettere a segno un altro importantissimo colpo di mercato. Nel mirino del direttore sportivo Fabrizio Ferrigno è, infatti, finito il centrocampista Davide Baiocco, 37 anni, che nella stagione appena trascorsa ha giocato nel Siracusa, in prima divisione e che ha alle spalle tanti campionati di serie A.
Baiocco, negli ultimi giorni, è stato accostato al Gubbio, società con la quale ha iniziato la carriera nel 1992. La scorsa settimana, il centrocampista ha incontrato i dirigenti umbri ma non ha raggiunto l’accordo economico. Adesso nella trattativa si è inserita, prepotentemente, l’Acr Messina che potrebbe ingaggiarlo anche perché il calciatore vive con la moglie a Catania e preferirebbe non allontanarsi troppo dal centro etneo dove peraltro gestisce una scuola calcio. Ad agevolare la chiusura dell’accordo la stima reciproca tra il calciatore e la famiglia Lo Monaco.
Con l’eventuale ingaggio di Baiocco, l’Acr Messina sistemerebbe il reparto di centrocampo, aggiungendo alla sua rosa un altro big, in attesa che vesta il giallorosso il difensore Ignoffo, compagno di squadra nella passata stagione proprio di Baiocco. 

Intanto l’Acr Messina ha ufficializzato l’attaccante foggiano Antonio Croce, 26 anni, 12 gol nella passata stagione con la maglia del Celano in seconda divisione.  Va a completare un reparto che annovera calciatori importanti come Leon, Corona e Cocuzza.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X