Mercoledì, 17 Ottobre 2018
OFFSHORE D’ALTURA

Il messinese Schepici trionfa alla Ostia-Ponza-Ostia

offshore, schepici, Messina, Sport

"E' stata questa una gara emozionante che ha esaltato il valore umano, tecnico e di esperienza nella navigazione ad alte velocità - ha dichiarato Schepici - é stata questa una gara che si basa sull'affidabilitá del mezzo e la nostra imbarcazione, completamente made in Italy,  costruita da Marco Pennesi, é stata molto performante. Nell'intero tragitto, navigando sempre al massimo della velocita' abbiamo consumato solo 350 litri di gasolio e questo é davvero un record". 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X