Sabato, 04 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società School vax a Messina, domani la sottosegretaria Floridia in visita al liceo Maurolico
IL PROGETTO

School vax a Messina, domani la sottosegretaria Floridia in visita al liceo Maurolico

Nuovo appuntamento con "SchoolVax - l'istruzione è al sicuro", l’iniziativa ideata dall’Ufficio per l'emergenza Covid di Messina guidato dal commissario Alberto Firenze con l’obiettivo di promuovere la campagna vaccinale all’interno degli istituti scolastici: domani tocca al liceo classico Maurolico dove sarà presente anche la sottosegretaria alla Scuola Barbara Floridia. Dalle ore 9 alle 13 si procederà con la somministrazione per studenti e personale scolastico, docente e non docente, e genitori che ancora non hanno effettuato il vaccino. "La scuola per antonomasia - ricorda Firenze - è un luogo dove circolano quotidianamente centinaia di persone in ambiente chiuso, dunque c'è un rischio di contagio più alto rispetto ad altri luoghi. Fin dalla prima ondata pandemica in molti istituti si sono registrati focolai e più volte sono stati chiusi, se non erano già in DAD. Il nostro programma Schoolvax vuole assicurare la totalità del green pass per chi frequenta la scuola a vario titolo, insegnanti e discenti. Sono felice che sarà con noi un rappresentante del governo come l’onorevole Floridia per testimoniare l’importanza del punto vaccinale direttamente tra i banchi. Abbiamo cominciato con Sant'Agata di Militello qualche giorno fa - prosegue il commissario ad acta - e adesso gireremo varie scuole della città e della provincia. Lo scopo è anche quello di infondere nei giovani la consapevolezza che solo attraverso la vaccinazione di massa sarà possibile raggiungere l'auspicato ritorno alla normalità".

La campagna vaccinale all'interno dell'Istituto

"Poco elevata in effetti la percentuale dei non vaccinati fra docenti, studenti e genitori nel nostro Istituto, afferma la dirigente scolastica prof.ssa Giovanna De Francesco. La campagna vaccinale all’interno del nostro Istituto è stata accolta con grande entusiasmo dagli studenti, che avevano manifestato il desiderio di promuovere una iniziativa simile . L’intento soprattutto
quello di diffondere tra i giovani la consapevolezza che solo attraverso la vaccinazione di tutta la popolazione sarà possibile tornare ad una vita normale in libertà"

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook