Lunedì, 15 Agosto 2022
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Salvatore Bottari è il nuovo presidente della Società messinese di Storia Patria
L'ANTICO SODALIZIO

Salvatore Bottari è il nuovo presidente della Società messinese di Storia Patria

La Società Messinese di Storia Patria, nata in seno all'Accademia Peloritana dei Pericolanti sul finire dell'Ottocento, vanta cento e più anni di "sottile e mutevole dialogo con la città", come scrisse lo storico Tramontana nel 2003
storia patria, Salvatore Bottari, Messina, Società

Salvatore Bottari, 53 anni, docente di Storia Moderna al Dipartimento di Civiltà antiche e Moderne dell’Università degli studi di Messina, è il nuovo presidente della Società messinese di Storia Patria. È stato eletto con 52 voti su 54. La Società è uno dei più antichi e prestigiosi sodalizi culturali della città.

La Società Messinese di Storia Patria, nata in seno all'Accademia Peloritana dei Pericolanti sul finire dell'Ottocento, vanta cento e più anni di "sottile e mutevole dialogo con la città", come scrisse lo storico Tramontana nel 2003, e costituisce una delle sue più antiche istituzioni culturali. Una istituzione, questa, le cui benemerenze, oltre che nell'avere tenuto alto in ogni tempo l'interesse locale per gli studi storici, contribuendo ad innestare meglio le vicende territoriali in un continuum significativo non per la sola città ma per l'intera Sicilia, sono attestate dal pullulare delle attività pubblicistiche, che rappresentano di fatto un impegno di lavoro di forte rilievo e di notevole impatto culturale, a cominciare dall'«Archivio Storico Messinese», periodico che esce quasi ininterrottamente fin dalla fondazione del sodalizio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook