Sabato, 18 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Oliviero Toscani: "Una Cinecittà nelle cave di Lipari (per favore, non l'ennesimo museo)"
LA PROPOSTA

Oliviero Toscani: "Una Cinecittà nelle cave di Lipari (per favore, non l'ennesimo museo)"

"Un museo non lo visiterebbe nessuno, come capita già alle centinaia di musei italiani. Neanche i bronzi di Riace si vanno a vedere"
cave di pomice, Oliviero Toscani, Messina, Società
Cave di pomice a Lipari

"Per favore, non fateci l’ennesimo museo". E' l'appello del fotografo Oliviero Toscani, che interviene in una intervista a La Repubblica Palermo sulla polemica di riqualificazione delle ex cave di pomice di Lipari, presso le quali la Regione Siciliana ha deciso di realizzare un museo e un parco minerario, raccogliendo l’appello lanciato da Gian Antonio Stella sulle pagine del Corriere della Sera dove denunciava lo stato di degrado e di abbandono.

Il fotografo rilancia con una sua proposta: "Facciamone un posto vivo, uno studio/location da affittare ai fotografi e al cinema. Facciamone una piccola Cinecittà delle Eolie. Un museo non lo visiterebbe nessuno, come capita già alle centinaia di musei italiani. Neanche i bronzi di Riace si vanno a vedere".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook