Mercoledì, 27 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Messina, al Marina del Nettuno sbarca il mondo bartender con Angiolillo e Capuano
DOMANI

Messina, al Marina del Nettuno sbarca il mondo bartender con Angiolillo e Capuano

Messina, Società

Al Marina del Nettuno sbarcano i cocktails di Milano con i due migliori bartender del mondo. Evento internazionale martedì 15 giugno al Marina del Nettuno di Messina. Una manifestazione che richiamerà numerosi bartender e tantissimi appassionati del "bere miscelato". Direttamente dal 1930, il locale "segreto" che rientra nei primi 50 posti che vantano i migliori cocktailbar del mondo, assieme ai locali MAG Navigli e ITER, arriveranno infatti i bartender Flavio Angiolillo e Giuseppe Capuano.
L'evento, organizzato da Bartender Lab Academy, nuova realtà per il settore beverage e hospitality siciliano, fondata da Christian Costantino e Filippo Dodisi, prenderà il via alle 10 nella sede dell' I.T.S. Albatros, dove i due bartender milanesi parleranno del progetto bitter Fusetti.
La sera, invece, dalle 19, ospitati dal barmanager Christian Costantino, prepareranno i loro signature cocktails al Marina del Nettuno Yachting Club, il salotto sul mare situato in centro città. Bartender LAB Academy nasce da un'idea di Christian Costantino e Filippo Dodisi, dalla voglia di comunicare, confrontarsi e trasmettere una passione, quella per l'hospitality.
Da parte dei due professionisti il desiderio di raccontare le regole, di spiegare un'attitudine, con uno sguardo al rispetto del territorio, della materia prima, delle radici, dell'amore per la storia della propria terra. L' Academy vuole trasmettere "esperienza" sul mondo della Mixology e del "saper bere responsabilmente", accompagnare la nascita di una passione, coltivarla, fino a portarla concretamente per mano sul posto di lavoro, pronta a prendersi cura a 360 gradi del cliente, attraverso studio, conoscenza, condivisione, innovazione e fantasia.
"Volevamo cominciare con un progetto al quale teniamo particolarmente -spiegano gli organizzatori-facendo parlare del "bere miscelato" due veri esperti. Dunque due momenti: il primo di formazione in mattinata e il secondo di spensieratezza e divertimento la sera. Entrambi utili, in un periodo in cui il dei bar vede finalmente la rinascita".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook