Giovedì, 02 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Una stella di nome Ferdinando, a Messina la Fondazione in memoria del 16enne scomparso
LO SPETTACOLO

Una stella di nome Ferdinando, a Messina la Fondazione in memoria del 16enne scomparso

di

C'è una stella in cielo che si chiama Ferdinando, un'altra si chiama Fifì, una Nanna, una che si chiama Margherita, una che si chiama Saretto, e sono ancora tante le altre. Quante sono le giovani vite spezzate prematuramente.

E con il motto “Diventa ciò che sei”, si è avviata ieri al Teatro Vittorio Emanuele di Messina la fondazione della Onlus dedicata a Ferdinando Fiorino, il giovane sedicenne morto prematuramente l'1 maggio 2018 per un problema cardiaco.

Ad aprire lo spettacolo il musicista di livello internazionale Giovanni Mazzarino, che si definisce un esempio per questa onlus, in quanto lui stesso è riuscito a diventare ciò che voleva: autodidatta, ha imparato a suonare un pianoforte trovato in casa.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Messina della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook