Giovedì, 02 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società Messina, uno spettacolo nel ricordo di Ferdi Fiorino: l'incasso alla famiglia del piccolo Dylan
L'INIZIATIVA

Messina, uno spettacolo nel ricordo di Ferdi Fiorino: l'incasso alla famiglia del piccolo Dylan

Dylan Maceli, Ferdinando Fiorino, Messina, Sicilia, Società
Ferdinando Fiorino

Una grande festa fra amici, fra musica e sorrisi, quelli di cui amava circondarsi Ferdinando Fiorino, scomparso a Messina a soli 16 anni l’1 maggio 2018.

Una serata, quella di domani, per ricordare il grande cuore di Ferdi, per presentare ufficialmente alla città l’associazione onlus “Diventa ciò che sei”, voluta dai familiari per favorire iniziative volte ad aiutare bambini e ragazzi che possano trovarsi in difficoltà e avere bisogno di aiuto.

“Diventa ciò che sei” sintetizza la filosofia di vita di Ferdi, sempre proteso verso l’altro - famiglia, compagni di scuola, amici - . Tanti gli artisti che, assieme agli amici personali, si alterneranno a partire dalle 20 sul palco del teatro “Vittorio Emanuele”: il pianista jazz Giovanni Mazzarino, la band “Ros & The Nightfly”, il musicista Antonino Fiumara, i cantanti Jacopo Genovese e Chiara Bonarrigo, la ballerina Sara Leonardi, il coro giovanile “Note Colorate”, la coreografa Giorgia Di Giovanni con la figlia Mata Ida Mucari della scuola “Studio Danza”, la voce narrante del grande Maurizio Marchetti.

La regia dello spettacolo è di Valerio Vella; il ricavato della serata per la quale è prevista una libera donazione, sarà devoluto alla famiglia di Dylan, il bambino affetto da tetraparesi spastica e ad alcune opere di beneficenza portate avanti da don Fosco Nicoletti, parroco della comunità “Cuore Immacolato di Maria” a Paradiso, vicino alla famiglia Fiorino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook