Martedì, 30 Novembre 2021
stampa
Dimensione testo

Società

Home Società "Non ci sono abbastanza cozze", rinviata la sagra sul lungo lago di Ganzirri
MESSINA

"Non ci sono abbastanza cozze", rinviata la sagra sul lungo lago di Ganzirri

La sagra della cozza che avrebbe dovuto tenersi il 29 ed il 30 settembre sul lungo lago di Ganzirri è rimandata a data da destinarsi. Il motivo? Non ci sono abbastanza cozze. Ad annunciarlo la Pro Loco Capo Peloro, che spiega perché (“eventi naturali”) quest’estate i laghi di Ganzirri abbiano prodotto così poche cozze.

Durante la scorsa estate, infatti, l’emanazione di gas naturali dal sottosuolo ha minato gli equilibri della vita nei laghi di Ganzirri e Torre Faro e i mitili, autoctoni e non, hanno subito perdite e rallentamenti nella loro riproduzione e nello sviluppo.

“Pertanto siamo stati informati dalle cooperative produttrici, nostri partners, che le quantità del caratteristico prodotto marchiato “Cozza di Ganzirri” al momento non possono soddisfare la richiesta dell’evento e dunque di tutti voi partecipanti”. Tutto rinviato, dunque, a data da destinarsi. Sperando che a Ganzirri tornino a proliferare le cozze.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook