Domenica, 29 Maggio 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Messina, liste quasi ultimate: ora i programmi
AMMINISTRATIVE

Messina, liste quasi ultimate: ora i programmi

di
Entra nel vivo la campagna elettorale dei candidati a sindaco. Oggi conferenze stampa di Basile e De Domenico. Maurizio Croce designa come sesto assessore Roberto Cerreti, che era con De Luca nel 2018 e che poi è diventato uno dei più acerrimi avversari dell’ex sindaco

Prosciolto dalle accuse di brogli elettorali nelle Regionali del 2017 e nelle Amministrative del 2018 perché «il fatto non sussiste» (non erano utilizzabili le intercettazioni telefoniche e ambientali), Carlo Roberto Cerreti entra nella squadra di Maurizio Croce. È la notizia del giorno perché il candidato sindaco del Centrodestra ha designato uno tra i più acerrimi “anti-deluchiani” che, però, nella precedente elezione, sostenne a spada tratta proprio Cateno De Luca. Un sostegno ricompensato con la nomina nel Cda dell’Amam. Ma poi si è consumata la rottura, quando De Luca ha deciso di nominare Salvo Puccio amministratore unico dell’Azienda meridionale acque. Da quel momento, Cerreti, con il suo movimento, ha iniziato una battaglia di comunicati stampa e di denunce contro De Luca e la sua Giunta. E negli ultimi tempi si è avvicinato alle posizioni dell’on. Catalfamo. Una designazione, dunque, quella di Croce che mette ulteriore “pepe” alla sfida elettorale, dopo il passaggio inverso consumatosi nei giorni scorsi, cioè l’abbandono del vicecoordinatore provinciale di Forza Italia, Lino Cucè, che ha scelto di candidarsi nella lista “Prima l’Italia” di Nino Germanà e di aderire al progetto di Federico Basile.

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook