Domenica, 04 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Messina alle urne: per il centrodestra gli ultimi giorni di passione
AMMINISTRATIVE

Messina alle urne: per il centrodestra gli ultimi giorni di passione

di

«Maurizio Croce sarà il candidato sindaco del Centrodestra». Lo ribadiscono i leader delle sigle che hanno proposto, al tavolo della coalizione, il nome dell’alto dirigente della Regione siciliana, convinti che negli ultimissimi giorni di questa settimana di “passione”, alla fine prevarrà l’unità.

Il Centrodestra e i suoi nodi

Restano, però, le due incognite, i due nodi ancora non sciolti: la posizione della Lega-Prima l’Italia e il pronunciamento definitivo di Fratelli d’Italia. Fino a quando non ci sarà l’ufficialità, non si può certo parlare di uno schieramento coeso, visto che i due partiti principali, a livello nazionale, quelli di Salvini e di Meloni, in riva allo Stretto non hanno ancora fatto capire a nessuno cosa intendono fare. Ci sarebbe stato un incontro tra Maurizio Croce e il deputato leghista Nino Germanà, nel tentativo di trovare un’intesa tra i due. Il clima di guerra interna a livello regionale non aiuta e la sensazione è che tutto si chiarirà non prima della domenica di Pasqua e che solo dopo il Centrodestra, unito o diviso, comincerà la propria campagna elettorale.

Federico Basile e la piazza

Campagna elettorale che è iniziata da tempo, sugli altri fronti, primo fra tutti quello di Federico Basile e dei “deluchiani”. Da oggi riprende il tour nei villaggi e nei quartieri, mentre ieri l’ex direttore generale del Comune ha trascorso la sua giornata tra piazza Cairoli e il Viale. «Ascoltare le istanze dei cittadini è la cosa più importante, è il nostro metodo di lavoro e di azione», ha detto dopo aver parlato con residenti, commercianti, giovani e anziani delle prospettive del centro urbano. «Noi possiamo dire con orgoglio quello che è stato già fatto, gli altri ci inseguono, noi siamo gli “originali”, siamo quelli che hanno salvato Messina e che ora vogliono difenderla dai tentativi della vecchia politica di rimettere mani sulla città», è il leit motiv di una campagna elettorale che, secondo Basile e lo stesso Cateno De Luca, sta portando moltissimi cittadini ad avvicinarsi ancor di più «a questo progetto», come confermerebbe l’elevato numero di candidati nelle liste per il Consiglio e per le Circoscrizioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook