Mercoledì, 30 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Venetico, si dimette il vicesindaco Domenico Giusto
LA DECISIONE

Venetico, si dimette il vicesindaco Domenico Giusto

di
Secondo l'esponente della giunta Rizzo, che è anche assessore al Bilancio, è venuto a mancare il rapporto fiduciario e non condivide più la linea politica

Doccia fredda sull'esecutivo Rizzo. Si è appena dimesso il vicesindaco Domenico Giusto. Le motivazioni della sua scelta sono state riportate in una nota indirizzata al sindaco Francesco Rizzo e, per conoscenza, al presidente del Consiglio, al segretario comunale e ai responsabili d'area. Rivolgendosi al sindaco, Domenico Giusto sostiene di "rassegnare formalmente le dimissioni dalla carica di vicesindaco e assessore al Bilancio, venendo a mancare il rapporto fiduciario e non condividendo la linea politica di Rizzo su recenti scelte che a suo parere potrebbero condizionare negativamente la situazione economico-finanziaria e tributaria dell'Ente".

La vicenda cui fa riferimento l'ex vicesindaco è in particolare legata alla gestione del Consorzio Acavn, specie dopo l'ispezione del commissario regionale. Nella lettera, Domenico Giusto "ringrazia il responsabile dell'Area economico-finanziaria del Comune di Venetico Carmelo Calabrese che si è sempre prodigato, con spirito di sacrificio, per il buon e regolare andamento contabile del Comune". Le dimissioni del vicesindaco arrivano a distanza di un paio di mesi dalla prossima tornata elettorale per il rinnovo del sindaco e del consiglio comunale di Venetico.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook