Martedì, 29 Novembre 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Gioiosa Marea, i temi che riguardano San Giorgio si discuteranno direttamente nella frazione
UN GESTO SIMBOLICO

Gioiosa Marea, i temi che riguardano San Giorgio si discuteranno direttamente nella frazione

Messina, Politica
Il comune di Marina di Gioiosa

Il Consiglio Comunale di Gioiosa Marea si riunirà a San Giorgio ogni volta che ci saranno da affrontare tematiche riguardanti la popolosa frazione marinara. La Giunta guidata dal Sindaco Giusi La Galia ha infatti approvato la delibera con cui individua nel salone parrocchiale di San Giorgio il luogo idoneo per riunire le sedute di Consiglio Comunale ogni volta che ci saranno argomenti stretto interesse per la frazione.

“E’ una iniziativa fortemente voluta in modo congiunto dall’Amministrazione e dal Consiglio Comunale per agevolare i cittadini di San Giorgio che hanno difficoltà a raggiungere il centro cittadino. Ma è anche un gesto simbolico di vicinanza e di coinvolgimento nelle scelte che riguardano una parte di territorio che è strategica nel percorso di crescita e di sviluppo dell’intera comunità gioiosana – ha dichiarato il Sindaco Giusi La Galia. In questo modo, raccogliendo le indicazioni del Presidente del Consiglio Gabriele Buttò e del Vicesindaco Salvatore Salmeri, veniamo incontro alle istanze e alle sollecitazioni della comunità di San Giorgio – afferma il Sindaco La Galia. La cittadinanza attiva è il cuore della democrazia e vogliamo favorire in ogni modo la partecipazione alla vita pubblica anche con incontri periodici nelle altre contrade”.

Per il Presidente del Consiglio Gabriele Buttò si tratta di “un segnale di grande attenzione per San Giorgio che rappresenta un unicum nel nostro territorio sia per caratteristiche geografiche che per gli interessi di natura turistica e sociale che racchiude. A nome dell’intera assemblea cittadina ringrazio il parroco padre Pio Sirna per la disponibilità del salone parrocchiale che possiede dimensioni ampie, è attrezzato e arredato e consente non solo la collocazione del Consiglio comunale, ma anche la fondamentale presenza del pubblico”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook