Martedì, 25 Gennaio 2022
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Messina, mancata convocazione del Consiglio comunale: avviata un'indagine
RELAZIONE ANNUALE

Messina, mancata convocazione del Consiglio comunale: avviata un'indagine

L'assessorato regionale delle autonomie locali e della funzione pubblica ha avviato un'indagine sulla mancata convocazione del consiglio comunale, da parte del presidente Claudio Cardile, per la discussione sulla relazione annuale del sindaco. Un atto, scrive la Regione nel documento notificato alla presidenza del consiglio e alla segreteria generale del comune, che è obbligo di legge. L'assessorato chiede una relazione giustificativa al presidente Cardile entro 30 giorni, preannunziando l'invio di ispettori. La mancata convocazione, dopo le dure dichiarazioni del sindaco De Luca nella polemica intercorsa con il consiglio comunale, era stata segnalata a Palermo dalla segretaria generale Rossana Carrubba.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook