Venerdì, 24 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Messina, Carlotta Previti a De Domenico: "Dove siete stati?"
LA REPLICA

Messina, Carlotta Previti a De Domenico: "Dove siete stati?"

La vicesindaca al contrattacco

«Ma dove siete stati finora?». È più che diretta, la vicesindaca Carlotta Previti, nel rispondere a Franco De Domenico, segretario cittadino del Pd, e al quadro dipinto quest’ultimo nell’intervista rilasciata alla “Gazzetta” nei giorni scorsi. «Ci avete fatto credere che fosse normale avere le baracche – esordisce Previti –, che fosse normale che ogni famiglia dovesse piangere i propri figli nel mandarli fuori per avere un lavoro dignitoso, che non c'erano i soldi per aprire i cantieri, che il dissesto finanziario era inevitabile, che la burocrazia dovesse schiacciare l'azione politica. Poi sono arrivati degli sconosciuti guidati dal visionario De Luca e hanno dimostrato che tutto questo non era affatto normale ma che si poteva cambiare. Tre anni di lavoro senza pause, senza mai una vacanza, giorno e notte a studiare carte e scrivere ai Ministeri, chiedere, progettare... Ottenuti 300 milioni per il risanamento e poteri speciali per eliminare per sempre le baracche, finanziato un I Hub Tecnologico per attrarre investimenti, Messina diventa Smart con sensori e telecamere, da ultimi siamo diventati i primi in Italia per capacità di spesa, la raccolta differenziata al 50%… E una mattina leggo le dichiarazioni dell’on. De Domenico, che parla di presa di coscienza civica e riformismo liberale!».

Leggi l'articolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook