Martedì, 28 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Messina, l’effetto domino della corsa di De Luca a Palazzo d’Orleans
POSSIBILI SCENARI

Messina, l’effetto domino della corsa di De Luca a Palazzo d’Orleans

di
Il sindaco dovrebbe dimettersi tra un anno. Tra le ipotesi in campo c’è anche un asse Pd-FI per Matilde Siracusano
messina, sindaco, Cateno De Luca, Nello Musumeci, Messina, Politica
Cateno De Luca

Tra un anno Messina potrebbe ritrovarsi senza sindaco. Il condizionale è d’obbligo, visto che tutto passa dalle decisioni di Cateno De Luca, il quale ha già alle spalle un valzer di annunci contraddittori che non lasciano certezze: dalla candidatura certa alla presidenza della Regione alla sindacatura di Messina per almeno dieci anni, dal lancio della corsa del suo delfino, Danilo Lo Giudice, alla nuova discesa in campo in prima persona, per sfidare il nemico giurato, quel Nello Musumeci nella cui coalizione, De Luca, aveva conquistato uno scranno all’Ars, nel 2017, per poi lasciarlo in eredità proprio a Lo Giudice.

Leggi larticolo completo sull'edizione cartacea di Gazzetta del Sud - Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook