Giovedì, 02 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Gettonopoli a Messina, decadono i consiglieri Crifò e Vaccarino
LA SENTENZA

Gettonopoli a Messina, decadono i consiglieri Crifò e Vaccarino

di
Al loro posto subentreranno i medici Sebastiano Tamà e Rita La Paglia, entrambi già esponenti esponenti del civico consesso.
Messina, Politica
Una seduta del Consiglio comunale di Messina

A Palazzo Zanca è stato notificato il provvedimento con cui,  a seguito delle risultanze del processo Gettonopoli, si prevede la decadenza dei consiglieri comunali eletti in quota Forza Italia Benedetto Vaccarino e Giovanna Crifò, tra i più longevi sugli scranni consiliari.

I due sono stati condannati in via definitiva per falso e truffa con una pena superiore a sei mesi e l'aggravante dell'abuso di potere, proprio in virtù di questa aggravante, secondo la legge Severino decadranno dalla carica di consigliere comunale e saranno, inoltre incandidabili alle prossime elezioni, così come tutti gli altri condannati in via definitiva a una pena superiore a sei mesi a cui è stata riconosciuta questa aggravante.

Alla formalità della decadenza, da prassi, manca solo un passaggio: la notifica al Comune da parte dell'ufficio giudiziario che deve eseguire il provvedimento.

Al loro posto subentreranno i medici Sebastiano Tamà e Rita La Paglia, entrambi già in passato esponenti del civico consesso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook