Martedì, 04 Agosto 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Legge sulla baracche di Messina, incontro col ministro a Roma: si arriverà a un testo unico
RISANAMENTO

Legge sulla baracche di Messina, incontro col ministro a Roma: si arriverà a un testo unico

di

Si arriverà ad un testo unico per la legge speciale sullo sbaraccamento di Messina, in accordo con la Regione Siciliana. E' questo l'esito del tavolo tecnico convocato a Roma dal ministro per il Sud Giuseppe Provenzano, che ha riunito i capigruppo della commissione Ambiente e i parlamentari messinesi che avevano presentato tre diverse proposte di legge (Matilde Siracusano di Forza Italia, Pietro Navarra del Pd e Francesco D'Uva del M5S). Presente anche Antonio Saitta, consulente del ministro.

C'è già stata un'interlocuzione con il presidente della Regione Nello Musumeci, che sarà protagonista di una delle audizioni in commissione Ambiente. L'obiettivo è arrivare ad una legge speciale che possa essere discussa entro luglio alla Camera, così come già calendarizzato.

Tra i punti fermi, la dotazione finanziaria, che sarà tra i 200 e i 250 milioni, e la necessità di individuare insieme alla Regione la figura del commissario straordinario, che a questo punto pare escluso che possa essere il sindaco di Messina Cateno De Luca. Così come è stata esclusa l'istituzione di una nuova Zes (Zona economica speciale) nelle aree da sbaraccare.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook