Sabato, 24 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Nodi Asm e rapporto col Comune, gli spettri del default su Taormina
MESSINA

Nodi Asm e rapporto col Comune, gli spettri del default su Taormina

di
default, taormina, Messina, Sicilia, Politica
Comune di Taormina

A Taormina sembra ormai destinato a slittare al 2021 il momento del ritorno alla normalità gestionale in Asm e la conclusione della fase di liquidazione in atto dal 2011. Sul futuro dell'azienda, per di più, grava ora anche la “spada di Damocle” degli effetti imprevedibili che potrebbe avere la pesante denuncia inviata dai revisori dei conti del Comune alla Procura della Corte dei conti.

Un atto intrapreso dai revisori nei confronti del Comune ma che in pratica investe direttamente Asm. Il rischio che si riaffaccia all'orizzonte è quello del dissesto per il Comune con i riverberi diretti che ciò comporterebbe per la partecipata.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Messina. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook