Sabato, 11 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Coronavirus, deputata Siracusano dona un respiratore al Policlinico di Messina
ESPONENTE FORZA ITALIA

Coronavirus, deputata Siracusano dona un respiratore al Policlinico di Messina

deputato, donazione, Matilde Siracusano, Messina, Sicilia, Politica
Matilde Siracusano

Un respiratore donato al Policlinico di Messina, la sua città: così la deputata di Forza Italia, Matilde Siracusano, si iscrive alla «gara di solidarietà» scattata per far fronte all’emergenza Coronavirus. In una nota, la giovane deputata azzurra spiega infatti che «la guerra contro il Coronavirus si può vincere solo grazie al comportamento responsabile di ciascuno di noi. E grazie ai medici, agli infermieri, agli operatori sanitari, alle Forze dell’Ordine, alle Forze Armate, agli operatori della Protezione Civile. Ci sono tanti eroi che stanno dando il massimo per salvare vite e per garantire la sicurezza nel Paese. A noi viene chiesto di stare in casa e rispettare le regole. Ma un’altra cosa importante possiamo fare per dare un aiuto concreto ai nostri concittadini in difficoltà: possiamo far partire e sostenere una gara di solidarietà per l’Italia, per sconfiggere il Covid-19».

La deputata ricorda infatti che «anche in questo caso la strada ce l’ha indicata il presidente Berlusconi, donando 10 milioni di euro per la costruzione del nuovo ospedale presso l’ex Fiera di Milano. Poi ci sono stati gesti di generosità da parte del vicepresidente Tajani, delle capogruppo Gelmini e Bernini, di tanti colleghi parlamentari, di tantissimi amministratori locali di Forza Italia. Nel mio piccolo ieri ho deciso di donare un respiratore polmonare al Policlinico di Messina, l’ospedale più grande della mia città che in questi giorni si sta attrezzando per affrontare l’emergenza".

"Nella mia regione - spiega ancora - i giovani di Forza Italia, su iniziativa del coordinatore regionale, Andrea Mineo, e di quello provinciale di Messina, Sacha Cardile, hanno avviato una raccolta fondi per la sanità siciliana. Tanti piccoli grandi gesti che possono dare un supporto decisivo per la battaglia che stiamo affrontando. Ognuno di noi può essere decisivo per superare questo complicato momento», conclude.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook