Venerdì, 29 Maggio 2020
stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Riattivazione del tribunale di Taormina, nuova crociata dei Comuni del comprensorio ionico
LA DIATRIBA

Riattivazione del tribunale di Taormina, nuova crociata dei Comuni del comprensorio ionico

di
chiusura, giudice di pace, tribunale, Messina, Sicilia, Politica
Taormina

Gli amministratori della “Perla” e del comprensorio ionico preparano un nuovo tentativo per riportare in vita l'ex tribunale di Taormina, che sino al 2013 aveva sede a Trappitello e poi venne chiuso dall'allora governo Monti nell'ambito della “spending review” che soppresse da più parti le sedi decentrate degli uffici giudiziari.

Adesso dunque i centri dell'hinterland ionico ed alcantarino intendono condividere ed esitare una proposta di delibera di Consiglio comunale nella quale si richiederà di riprendere in esame la situazione e valutare l'opportunità di riaprire la sede di Taormina. 

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Messina 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook