Venerdì, 22 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
PALAZZO ZANCA

Risanamento a Messina, acquistate le prime case: spesa di 1,4 milioni

di

Oggi, nel salone delle bandiere di Palazzo Zanca, la prima compravendita delle case per il risanamento della città di Messina.

I primi venti alloggi vengono acquistati con i fondi del pon metro. Solo oggi "spesi" 1,4 milioni di euro. Le case si trovano in varie parti della città.

A metà novembre arriveranno altri 20 acquisti è così potranno essere assegnate agli abitanti delle case D’arrigo che devono essere abbattute per la costruzione della via don Blasco.

Gli assegnatari pagheranno un affitto che va dai 50 ai 210 euro al mese.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook