Mercoledì, 20 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
SCONTRO IN CONSIGLIO

Messina, De Luca prova a “blindare” la Patrimonio Spa con la nomina di Zingale

corte dei conti, patrimonio spa, Cateno De Luca, Pino Zingale, Messina, Sicilia, Politica
Il sindaco di Messina, Cateno De Luca

Una nomina con cui il sindaco Cateno De Luca vuole blindare la delibera di costituzione della “Messina Patrimonio Spa”, già approvata dal Consiglio comunale ma ancora fortemente contestata, visto che da settimane è all'ordine del giorno la proposta di revoca del provvedimento.

Come scrive Lucio D'Amico nella Gazzetta del Sud in edicola, De Luca ha indicato come presidente del Collegio sindacale Pino Zingale, presidente della Sezione giurisdizionale della Corte dei Conti per il Trentino Alto Adige, il quale ha comunicato al sindaco che la sua accettazione è subordinata «alla possibilità di individuare i componenti del Collegio tra i magistrati della Corte dei Conti iscritti all'Albo dei revisori legali». Da qui la necessità, per De Luca, di procedere alla modifica dello Statuto.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Messina in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook