Sabato, 07 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
IL DECRETO

Piano regolatore del porto, a Messina arriva l'ultimo sì che conclude l'iter

di

Mancava l'ultimo tassello, un passaggio più burocratico che altro. Ma adesso c'è anche quello e l'iter avviato nel 2006 può dirsi davvero e definitivamente concluso: Messina ha il suo Piano regolatore del porto. È arrivata la firma del dirigente generale dell'assessorato regionale Territorio e Ambiente, Giovanni Salerno, sul decreto di approvazione.

Nei mesi scorsi l'accelerazione era stata decisiva, prima con il parere per la Vas e poi, a luglio, con il sì del Consiglio regionale dell'Urbanistica (Cru). L'ultimo sigillo della Regione impone, adesso, agli uffici dell'Autorità portuale di adeguare le tavole del Piano regolatore proprio a quanto messo per iscritto nei pareri della commissione Vas e del Cru.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Messina in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook