Martedì, 12 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
COMUNE

Annunci social e atti formali, a Messina le nomine restano in sospeso

di

Nell'era della comunicazione politica 2.0, sembra valere un po' tutto. E sembra che la memoria di ciò che viene detto, scritto o annunciato si riduca sensibilmente. Così succede anche che il sindaco annunci urbi et orbi, dalla scalinata di piazza Unione Europea, la nomina di un nuovo assessore, nello specifico il professore Enzo Caruso, e che poi non provveda a firmare alcun atto formale per ufficializzare quella stessa nomina. Almeno non lo ha fatto finora e difficilmente lo farà nei prossimi giorni, in cui De Luca si concederà una breve vacanza.

Ma succede, come scrive la Gazzetta del Sud in edicola, anche che uno degli attuali assessori, Enzo Trimarchi - peraltro considerato uno dei possibili uscenti candidati a far posto proprio a Caruso - passi dall'essere quasi defenestrato via social all'indossare, poche settimane dopo, la fascia tricolore in rappresentanza del sindaco. È successo ieri, alla Varia di Palmi, processione religiosa da anni “gemellata” con la Vara di Messina.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook