Domenica, 15 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA SVOLTA

Piano regolatore del porto di Messina, via libera dal Cru: l'iter iniziato 13 anni fa

di

Stavolta ci siamo davvero. Il Cru (Consiglio regionale urbanistico) ha detto sì al Piano regolatore del porto di Messina. È l’atto conclusivo di un iter iniziato ormai tredici anni fa, con l’ultimo passaggio formale che sarà la firma del decreto istitutivo da parte del presidente della Regione Nello Musumeci.

Oggi si è riunito il Consiglio e ha deliberato dunque l’approvazione di uno strumento fondamentale di pianificazione di quelle che possono essere considerate le aree più importanti della città, in termini di sviluppi futuri: dalla zona falcata alla cittadella fieristica, dalla rada San Francesco alle aree portuali di Tremestieri. Se una svolta può esserci per la città, è questa. E non andrà sprecata.

I dettagli domani sulla Gazzetta del Sud in edicola.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook