Martedì, 22 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
PALAZZO ZANCA

Messina, Patrimonio Spa a rischio: 7 consiglieri chiedono la revoca della delibera

di
comune messina, patrimonio spa, Messina, Sicilia, Politica
Comune di Messina

Qualcuno, forse, in Consiglio comunale si è già pentito di aver votato la delibera di costituzione dell'ennesima azienda speciale. Altri lo avevano detto fin dall'inizio che la nascita della “Patrimonio Spa” non è urgente né necessaria, e anzi è vivamente sconsigliata in un Comune, come quello di Messina, che è in stato di pre-dissesto.

Sta di fatto che ora sette consiglieri comunali (del Partito Democratico e di “LiberaMe”) chiedono al sindaco la sospensione dei termini (che scadono alle 12 del 22 luglio) per la presentazione delle candidature dei futuri componenti della presidenza e del consiglio di amministrazione della nuova società.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Messina della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook