Sabato, 07 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
BENI CULTURALI

Messina, la soprintendente Vinci subito all'opera: vertice per la riapertura della Badiazza

Non ha perso tempo. Ieri l'insediamento, oggi primo vertice al comune con all'ordine del giorno le questioni legate alla riapertura e fruizione della Badiazza, e in tarda mattinata il sopralluogo con il commissario dell'autorità portuale alla Real Cittadella.

La nuova soprintendente Mirella Vinci ha già cominciato ad affrontare due dei nodi spinosi del dossier beni culturali di Messina, partendo proprio dai due luoghi e monumenti simbolo della città da recuperare e da valorizzare: l'antica chiesa normanna del monastero di Santa Maria della valle e la falce, sede del mito, della storia e del futuro di Messina.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook